Sara è la Venere Fitness 2019: “Amo la natura, gli animali e la musica”

L’INTERVISTA. Sara Laura Zorzi è la Venere Fitness 2019. Parla 4 lingue ed è una ragazza sportivissima. Ci ha parlato della sua partecipazione al concorso Venere d’Italia e ci ha raccontato le sue mille emozioni.

Diamoci del “tu”, così la conversazione è più semplice e meno formale: presentati, parlaci di te

Mi chiamo Sara Laura Zorzi ho 25 anni e vivo in Val di Fiemme, provincia di Trento, dove sono nata e cresciuta. Conosco bene due lingue straniere, il tedesco e l’inglese e anche un po’ di francese. Lavoro come OSS in casa di riposo qui in valle e arrotondo lavorando come modella e hair-model in tutta Italia. Sono un’amante della natura, degli animali e della musica, mi piace molto cucinare dolci e inventare ricette. Amo fare lunghe passeggiate in montagna e tenermi in forma con l’esercizio fisico, sono sempre stata una ragazza sportiva. Sono una persona che lotta sempre per ciò che vuole e mi piace mettermi in gioco. Il mio desiderio più grande è quello di vedere il mondo e aspiro al mondo della musica o del cinema anche per poter viaggiare e farmi conoscere.

Perché hai scelto il concorso Venere d’Italia? Che esperienza è stata?

Il concorso Venere d’Italia per me è stato il primo in assoluto, mi è stato proposto da un’agenzia di Trento ed ho deciso di partecipare per mettermi in gioco e per mostrare anche agli altri ciò che sono, per farmi conoscere e spero che questo sia l’inizio di un lungo percorso. E’ stata una bellissima esperienza, che consiglio assolutamente e che mi piacerebbe rivivere, sono partita dal nulla e sono tornata con un bel traguardo raggiunto.

Ti dico 3 parole: amore, famiglia, amicizia. Sono valori determinanti: cosa rappresentano per te?

Questi tre valori per me sono molto importanti, soprattutto la famiglia che è un punto d’appoggio essenziale per la vita di tutti, nonostante tutto, la famiglia ci sosterrà sempre. Credo che i percorsi della vita ci portino ad amare ed odiare i valori come amore ed amicizia, spesso ci si fida di persone sbagliate ed è proprio questo che ci porta poi a capire cosa e chi secondo noi ha davvero importanza e valore.

Come disegneresti il tuo futuro, cosa auguri a te stessa?

Fin da bambina ho avuto il desiderio di viaggiare e di essere conosciuta nel mondo. Crescendo ci si rende conto che certi sogni possono sembrare banali ma nulla lo è se ci si crede davvero. Spero che un giorno la mia vita sarà così e spero di stare bene sempre e vivere a lungo.

Hai ottenuto un titolo importante, le tue emozioni?

Quando sono stata chiamata sul palco per essere premiata con la fascia di miss Venere Fitness non ci credevo, ero molto emozionata e felice, questo mi ha aiutato a placare le mie insicurezze e le mie paure, almeno momentaneamente. Credo comunque fiducia e costanza siano essenziali per ottenere delle vittorie, mai arrendersi!!

A chi dedichi questo tuo successo?

Dedico questo successo alla mia famiglia, al mio ragazzo e alle persone che mi hanno sostenuta e aiutata a continuare questo percorso nonostante le mie paure.